Biscotti rustici al cocco

Biscotti con fiocchi d'avena e cocco.

Avevo dei fiocchi d’avena da finire e visto che non è più il periodo per fare un buon porridge ho impastato questi deliziosi biscotti al cocco, sono ottimi come snack in ufficio o come merenda a scuola.

Sono senza glutine, non ho usato nessun tipo di farina ma in fase di acquisto controllate che l’avena non abbia subito qualche contaminazione da contatto. Li ho aromatizzati con il cocco ma potete aggiungere nocciole o mandorle a pezzi, delle uvette o delle gocce di cioccolato.

Ingredienti per 35 biscotti:

600 gr. di fiocchi d’avena

225 gr. di zucchero di canna

200 gr. di burro

150 gr. di cocco in scaglie

3 uova intere

Scorza grattugiata di mezzo limone

Vaniglia in polvere

Un pizzico di sale

Procedimento:

Iniziate montando le uova con lo zucchero, nel frattempo tritate con il frullatore 300 gr. di fiocchi d’avena riducendoli in polvere. Pesate tutti gli ingredienti e una volta che le uova saranno pronte aggiungete il burro a pezzetti, gli aromi e il sale, il cocco in scaglie, i fiocchi d’avena tritati e per ultimi quelli interi. Continuate a miscelare gli ingredienti con la frusta elettrica o con l’impastatrice fin quando l’impasto risulterà omogeneo, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo per un ora.

Passato il tempo di sosta accendete il forno a 180 C° in modalità statica. Riprendete l’impasto e appiattitelo con le mani su due fogli di pellicola affiancati, faranno si che l’impasto non si attacchi al tavolo. Coprite con un altro foglio di pellicola e stendetelo accuratamente con il mattarello fino a dargli uno spessore di mezzo centimetro. Prendete un coppa pasta (quello che ho usato per i biscotti in foto ha un diametro di 10 cm.) o uno stampo per biscotti e iniziate a formarli distribuendoli poi su una teglia rivestita di carta forno, potete metterli abbastanza vicini perché le dimensioni rimangono praticamente inalterate.

Cuoceteli in forno preriscaldato per circa 40 minuti, tirateli fuori quando avranno preso un pò di colore. Prima di assaggiarli aspettate che si siano completamente raffreddati, risulteranno belli croccanti e resteranno tali se conservati in un contenitore con il coperchio.

Rispondi

Torna su